Fondi PMI: dal 27/9 riparte il calendario per le domande

A partire dal 27 settembre le PMI potranno presentare le domande per richiedere gli incentivi previsti dalle misure Brevetti+, Disegni+ e Marchi+, per le quali sono state stanziate risorse complessive pari a 46 milioni di euro.

È quanto stabilito dal Ministero dello Sviluppo economico che ha pubblicato i bandi per il 2022 dedicati ai contributi agevolativi in favore della brevettabilità delle innovazioni tecnologiche e la valorizzazione di idee e progetti. 

Scarica i bandi con le regole:

  • Bando Brevetti
  • Bando Marchi
  • Bando Disegni

In particolare, le piccole e medie imprese PMI potranno presentare le domande nei termini del seguente calendario:

  • dal 27 settembre per il bando Brevetti+,
  • dall’11 ottobre per Disegni+,
  • dal 25 ottobre per Marchi+,

Ricordiamo che veniva pubblicato nella GU n 156 del 6 luglio 2022 il Decreto 7 giugno del MISE con la Programmazione, per l'anno 2022, della riapertura dei bandi  inerenti le misure agevolative suddette.

Nel dettaglio, gli  importi  delle risorse finanziarie  disponibili  per il 2022 ammontano a: 

  • euro  20.000.000,00  per  la  misura Brevetti+ a cui devono aggiungersi euro 10.000.000,00 derivanti dalle risorse PNRR, 
  • euro 14.000.000,00 per la misura Disegni+ 
  • euro 2.000.000,00 per la misura Marchi+.

Il decreto specifica che si ritiene opportuno programmare per  l'annualità 2022  l'immediata riapertura dei bandi  Brevetti+, Disegni+ e  Marchi+  al  fine  di assicurare continuità al sostegno delle piccole e medie imprese  per la valorizzazione dei titoli di proprietà industriale.

Fonte: fiscoetasse.com, rassegna stampa del 21 settembre 2022

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati