Misure contro rincari energia e gas per terzo trimestre

Il Consiglio dei Ministri, lo scorso 22 giugno, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale per il terzo trimestre 2022, nonché per garantire la liquidità delle imprese che effettuano stoccaggio di gas naturale.

Tale decreto, segue quelli adottati precedentemente che avevano provveduto a contrastare i rincari dei precedenti trimestri dell’anno in corso.

Azzeramento oneri di sistema nel settore elettrico – Il nuovo provvedimento, così come i precedenti, mira a ridurre gli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico.

In ragione di ciò, stabilisce che, l'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (ARERA), provveda ad annullare, per il terzo trimestre 2022, le aliquote relative agli oneri generali di sistema elettrico applicate alle utenze domestiche ed alle utenze non domestiche in bassa tensione, per altri usi, con potenza disponibile fino a 16,5 kW.

Per ridurre gli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico è, altresì, previsto che l'ARERA provveda ad annullare, per il terzo trimestre 2022, anche le aliquote relative agli oneri generali di sistema applicate alle utenze con potenza disponibile superiore a 16,5 kW, anche connesse in media e alta/altissima tensione o per usi di illuminazione pubblica o di ricarica di veicoli elettrici in luoghi accessibili al pubblico.

Proroga riduzione Iva su gas al 5% per il terzo trimestre – La disposizione successiva del provvedimento appena approvato, in deroga a quanto previsto dal D.P.R. n. 633/1972, dispone che, le somministrazioni di gas metano usato per combustione per usi civili e industriali, contabilizzate nelle fatture emesse per i consumi stimati o effettivi dei mesi di luglio, agosto e settembre 2022, siano assoggettate all'aliquota IVA del 5 per cento.

Qualora le summenzionate somministrazioni siano contabilizzate sulla base di consumi stimati, l'aliquota IVA del 5 per cento si applica anche alla differenza derivante dagli importi ricalcolati sulla base dei consumi effettivi riferibili, anche percentualmente, ai mesi di luglio, agosto e settembre 2022.

Sempre con l’obiettivo di contenere per il terzo trimestre dell'anno 2022 gli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore del gas naturale, l'ARERA mantiene inalterate le aliquote relative agli oneri generali di sistema per il settore del gas naturale in vigore nel secondo trimestre del 2022.

Tuttavia, per contenere ulteriormente gli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore del gas naturale per il terzo trimestre dell'anno 2022, è stabilito che l'ARERA provveda a ridurre, ulteriormente rispetto a quanto sopra stabilito, le aliquote relative agli oneri generali di sistema per il settore del gas fino a concorrenza dell’importo di 240 milioni di euro, con particolare riferimento agli scaglioni di consumo fino a 5.000 metri cubi all’anno.

Garanzie per le esigenze di liquidità connesse allo stoccaggio del gas naturale – Un’altra rilevante misura contenuta nella bozza del decreto-legge appena approvato dal Consiglio dei Ministri, è quella riguardante l’applicazione delle misure temporanee per il sostegno alla liquidità delle imprese introdotte dal D.L. n. 50/2022 anche alle imprese che effettuano stoccaggio di gas naturale.

A tal proposito, s’inserisce l’articolo 15-bis, dopo l’articolo 15 del citato D.L. n. 50/2022 (cd “decreto aiuti”). Detta disposizione prevede, quindi, che al fine di sopperire alle esigenze di liquidità riconducibili all’aumento del prezzo delle materie prime e dei fattori di produzione, ovvero all'interruzione delle catene di approvvigionamento, le garanzie prestate da SACE S.p.A. (articolo 15 del “decreto aiuti”) si applichino anche alle imprese che effettuano stoccaggio di gas naturale.

Ciò, nel rispetto dei criteri e delle condizioni previste dal medesimo articolo ed in conformità alla normativa europea in materia di aiuti di Stato.

Fonte: fiscal-focus.it, articoli fisco del 24 giugno 2022

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati