Contributi agenzie viaggio, animazione e imprese ricettive

Dalle ore 12:00 del 15 ottobre e fino alle ore 17:00 del 29 ottobre 2021, sarà possibile compilare e trasmettere online le istanze per l'assegnazione ed erogazione dei contributi a favore di:

  • Agenzie di Viaggio e Tour Operator che non hanno presentato un’istanza di contributo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020, rep. 35;
  • Enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte;
  • Agenzie di animazione per feste e villaggi turistici;
  • Imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 superiori a 10milioni di euro.

Il Ministero del Turismo ha infatti pubblicato quattro Avvisi di apertura della piattaforma per la presentazione delle istanze dei seguenti contributi:

  1. Ristori Agenzie di viaggio, tour operator: Avviso prot. 546/SG, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi, pari a 32milioni di euro previsti dall’articolo 3, comma 2, lettera a) del DM del 24 agosto 2021, destinati al ristoro di Agenzie di viaggio e Tour Operator che NON hanno presentato istanza di contributo ai sensi dell’articolo 4 del decreto dirigenziale del 15 settembre 2020 – rep. 35, recante avviso pubblico, ai sensi del decreto ministeriale del 12 Agosto 2020 n. 403. A breve, il Ministero del Turismo pubblicherà l’elenco dei beneficiari del ristoro automatico, come previsto ai sensi dell’articolo 3, comma 9 del suddetto decreto, pari a  128.710.774 di euro.
  2. Ristori Enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte: Avviso prot. 547/SG, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi pari a 2 milioni di euro destinati al ristoro delle perdite subite nell’anno 2020 dagli enti gestori a fini turistici di siti speleologici e grotte, ai sensi dell’articolo 5, comma 1, del DM del 11 agosto 2021.
  3. Ristoro Agenzie di animazione per i villaggi turistici: Avviso prot. 549/SG del 30 settembre 2021, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi, pari a 10milioni di euro previsti dall’articolo 7 del DM del 24 agosto 2021, prot. SG/243.
  4. Ristori Imprese turistico-ricettive: Avviso prot. 594/SG dell’8 ottobre 2021, riguardante l’assegnazione e l’erogazione di contributi, pari a 50 milioni di euro destinati al ristoro delle perdite subite dalle imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 superiori a 10milioni di euro (ai sensi dell’articolo 6, commi 6-8, del decreto ministeriale del 24 agosto 2021, prot. n. SG / 243).

    I restanti 150milioni di euro saranno assegnati ed erogati automaticamente alle imprese turistico-ricettive con ricavi o compensi nel 2019 fino a 10milioni di euro, attraverso apposita Convenzione tra il Ministero del Turismo e l’Agenzia delle Entrate.

Come presentare la domanda di contributo

Le istanze potranno essere compilate e trasmesse on line a partire dalle ore 12:00 del giorno 15 ottobre 2021 fino alle ore 17:00 del giorno 29 ottobre 2021, tramite lo sportello telematico disponibile all’indirizzo https://sportelloincentivi.ministeroturismo.gov.it, utilizzando le credenziali SPID2 o CNS e seguire le istruzioni per la compilazione dell’istanza. 

Al termine della compilazione sarà possibile scaricare la distinta che dovrà essere firmata digitalmente (in formato CAdES), caricata e trasmessa sempre tramite lo sportello.

L’assegnazione dei contributi non terrà conto della data di ricezione delle istanze e sarà definita a seguito dell’istruttoria effettuata sulle istanze pervenute.

Fonte: fiscoetasse.com, Notizie del 12 ottobre 2021

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati