Bando Borghi, contributi per l'avvio di nuove attività

Nell’ambito delle azioni rivolte alla promozione e alla valorizzazione del territorio regionale, la Camera di Commercio e la Regione Marche propongono un intervento a sostegno dei borghi dell’entroterra marchigiano con l’obiettivo di incentivare l’attività economica e lo sviluppo dell’imprenditorialità nonché il ripopolamento delle aree interne attraverso l’avvio di impresa o di unità locale.

Il bando incentiva:

  • l’avvio di una nuova unità locale dopo la di pubblicazione del bando da parte di MPMI già costituite e già operanti nei settori del commercio, turismo e artigianato artistico;
  • l’avvio di una MPMI di nuova costituzione.

Le nuove unità locali o le imprese di nuova costituzione devono essere localizzate in uno dei Comuni indicati nel bando.

Il contributo corrisponde al 70% delle spese effettivamente sostenute, fino ad un massimo di 10.000 euro. E’ prevista una premialità aggiuntiva di 1.000 euro in più rispetto al contributo di base alternativamente nei casi di:

  • domanda presentata da persona fisica di età non superiore a 36 anni;
  • domanda presentata da imprenditrice donna.
Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati