Contributi per alternanza scuola lavoro

La Camera di Commercio di Brescia intende sostenere le micro, piccole e medie imprese bresciane operanti in tutti i settori economici per favorire attività di accoglienza di studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale (CFP) relative a percorsi di alternanza scuola-lavoro attivati sulla base di convenzioni stipulate tra Istituto scolastico/CFP ed impresa ospitante, la quale dovrà essere iscritta nel Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro alla data di presentazione della domanda di contributo.

I percorsi di alternanza scuola lavoro dovranno essere attivati e terminati nel periodo dal 1° settembre 2024 al 31 agosto 2024 – ANNO SCOLASTICO 2023/2024.

L'agevolazione prevede il riconoscimento di un rimborso spese a fondo perduto a favore dell'impresa ospitante, modulato come segue:

  • 800 euro per la realizzazione da 1 a 3 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • 1.100 euro per la realizzazione da 4 a 6 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • 1.400 euro per la realizzazione di 7 o più percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • 200 ulteriori nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i. 

I termini di presentazione on line delle istanze decorrono dal 16 settembre 2024 al 19 settembre 2024 dalle ore 9:00 e fino alle 16:00.  

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati