Spettacolo: in arrivo la nuova edizione del Progetto "Next"

Con il progetto “Next – Laboratorio di idee per la produzione e programmazione dello spettacolo lombardo”, la Regione Lombardia, in collaborazione con Fondazione Cariplo, intende sostenere la nuova edizione 2022/2023 con l’obiettivo di:

  • sostenere la produzione di spettacoli dal vivo (prosa, teatro per l’infanzia e la gioventù, danza&multidisciplinare e circo contemporaneo);
  • incentivare la distribuzione di produzioni di spettacoli dal vivo sul territorio lombardo, promuovendo occasioni di contatto tra le compagnie e i programmatori;
  • dare visibilità alle produzioni di spettacolo sia attraverso l’organizzazione della vetrina dal vivo alla presenza di operatori regionali e nazionali, sia tramite lo sviluppo della piattaforma on line che possa diventare un catalogo facilmente consultabile con tutti gli spettacoli finanziati negli anni da NEXT, pensato come strumento che metta in dialogo le compagnie e i soggetti programmatori;
  • sostenere le sedi di spettacolo dal vivo e cinema presenti sul territorio lombardo che offrono una programmazione di qualità e rivolta, in particolare, ai giovani e alle famiglie, riconoscendone il ruolo di presidio culturale;
  • promuovere la programmazione di spettacoli dal vivo e cinema sul territorio al fine di favorire il riavvicinamento del pubblico alla fruizione culturale e i processi di riaggregazione sociale anche a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

L’edizione di Next 2022/2023 sarà articolata in sei sezioni:

  1. vetrina delle produzioni di prosa, danza&multidisciplinare e circo contemporaneo - che si svolgerà a Milano nelle giornate di lunedì 24 e martedì 25 ottobre 2022;
  2. sostegno alla produzione del teatro per l’infanzia e la gioventù;
  3. circuitazione nazionale di spettacoli di prosa teatrale prodotti da giovani compagnie under 35 in collaborazione con i teatri e circuiti regionali multidisciplinari riconosciuti dal MIC, festival, particolarmente attenti alla valorizzazione della nuova scena contemporanea;
  4. promozione degli spettacoli di prosa, teatro per l’infanzia e la gioventù, danza, circo contemporaneo e multidisciplinare per la circuitazione sul territorio lombardo, attraverso la realizzazione di un catalogo;
  5. sostegno alle sedi di spettacolo per la programmazione sul territorio lombardo di prosa, teatro per l’infanzia e la gioventù, danza, circo contemporaneo e multidisciplinare
  6. sostegno alle sale cinematografiche per la programmazione sul territorio lombardo.

I requisiti generali per le linee A, B e C sono i seguenti:

  • essere organismi di produzione professionali legalmente costituiti (atto costitutivo e statuto) ed essere in possesso di Partita IVA;
  • avere sede legale in Lombardia;
  • essere in possesso di agibilità INPS in corso di validità e con titolarità dei permessi SIAE; 
  • non avere previsione di finalità di lucro oppure avere l’obbligo di reinvestire gli utili nell’attività, come previsto nello statuto o nell’atto costitutivo.

A tutti i soggetti selezionati per le linee A, B e C verrà riconosciuto un rimborso spese, a seconda dell'esito dell'istruttoria. 

Le domande dovranno essere presentate dai soggetti richiedenti in forma telematica per mezzo della piattaforma informatica Bandi on line.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati