Riapre INNOAID: contributi consulenze innovazione ed energia

Dalle ore 12:00 del 22 giugno 2023 riparte il bando INNOAID con cui la Regione Puglia finanzia l’acquisizione di servizi di consulenza e supporto all’innovazione e/o legati all’energia e alla sua gestione

Le micro, piccole e medie imprese con sede o unità locale in Puglia che esercitano un’attività economica rientrante fra quelle identificate dai codici ISTAT ATECO 2007 ammessi al bando possono beneficiare di contributi a fondo perduto nella misura del 45% (incrementabile fino al 5% in più per il possesso di alcune premialità) dei costi dei seguenti servizi e consulenze con spesa totale ammissibile fino a 520.000 euro:

  • consulenza in materia di innovazione sono:
    • servizi di consulenza per l’innovazione guidata dal design
    • servizi di consulenza per l’innovazione di prodotto/servizio
    • studi di fattibilità
  • consulenza e supporto all’innovazione:
    • servizi tecnologici di sperimentazione
    • servizi di supporto alla gestione della proprietà intellettuale e alla certificazione di prodotto
  • servizi di consulenza legati all’energia e alla sua gestione:
    • servizi di consulenza per l’adozione di un sistema di gestione dell’energia ISO 50001;
    • servizi di supporto alla realizzazione di audit e diagnosi energetica.

Le domande di sostegno possono essere presentate fino al totale utilizzo delle risorse economiche disponibili tramite la procedura on line disponibile sul portale www.sistema.puglia.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati