Investimenti biosicurezza allevamenti, proroga del bando

La Regione Piemonte informa della proroga al 31 gennaio 2023 del bando a sostegno di investimenti per la biosicurezza degli allevamenti suini.

L'obiettivo, si ricorda, è ridurre le conseguenze sul potenziale agricolo di calamità naturali di natura biotica, comprese le malattie di categoria A in animali di interesse zootecnico. Nello specifico, questo bando fa riferimento alla Peste Suina Africana (PSA), malattia infettiva virale trasmissibile che colpisce i suini domestici e i cinghiali selvatici; i finanziamenti sono destinati ad accrescere le condizioni di biosicurezza degli allevamenti di suini, con l’obiettivo di prevenire il contatto con il virus della PSA. 

Il sostegno erogato sarà l'80% della spesa ammessa, fino ad un massimale di 100.000 euro di contributo per ciascuna domanda ammessa.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati