Agricoltura: sostegno alla diversificazione

La Regione Campania ha pubblicato in preinformativa il bando del PSR relativo alla diversificazione delle aziende agricole in extra agricole.

Per attività extra-agricole si intendono, quindi, le attività e i servizi che un’impresa agricola può esercitare tramite le risorse dell’agricoltura ma che non originano produzioni ricomprese nell’allegato 1 del Trattato al fine di salvaguardare ed incrementare i livelli di reddito, l’impiego della manodopera aziendale e/o di occupazione delle imprese agricole.

Il beneficiario è l'imprenditore agricolo, singolo o associato: tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, devono avere il codice ATECO 01. 

Il tasso di contribuzione previsto per tutti gli investimenti, comprese le spese generali, è pari al 50% dei costi ammissibili. La restante parte sarà a totale carico del beneficiario.

Il contributo non potrà eccedere i 200.000 euro per tre esercizi finanziari consecutivi.

Si attende pubblicazione dei termini di invio domanda.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati