Ristori venditori ambulanti e giostrai

La Regione Sardegna in considerazione del protrarsi della sospensione delle attività lavorative a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, eroga una nuova indennità una tantum, a compensazione del mancato reddito a favore di lavoratori autonomi titolari di partita iva operanti nell’ambito delle feste e sagre paesane quali venditori ambulanti e giostrai. 

L'indennità è quantificata in 6.000 euro per beneficiario.

Possono presentare domanda i lavoratori autonomi titolari di partita iva operanti nell’ambito delle feste e sagre paesane quali venditori ambulanti e giostrai che:

  • siano titolari di partita IVA, attiva alla data del 31 agosto 2019 e sino alla data di erogazione dell’aiuto, e residenti in un comune della Regione Autonoma della Sardegna;
  • abbiano sede legale e operativa ed eventuale unità locale/i esclusivamente nel territorio della Regione Autonoma della Sardegna, e regolarmente attivi per lo svolgimento dell’attività economica principale ed esclusiva, nella seguente categoria: “lavoratori autonomi titolari di partita iva operanti nell’ambito delle feste e sagre paesane quali venditori ambulanti e giostrai verificata dai codici ATECO di seguito elencati:
    • 47.81.09 Commercio al dettaglio ambulante di altri prodotti alimentari e bevande nca
    • 56.10.41 Gelaterie e pasticcerie ambulanti
    • 56.10.42 Ristorazione ambulante
    • 93.21.00 93.21.01 93.21.02 Parchi di divertimento e parchi tematici Gestione di parchi di divertimento, tematici e acquatici, nei quali sono in genere previsti spettacoli, esibizioni e servizi Gestione di attrazioni e attività di spettacolo in forma itinerante (giostre) o di attività dello spettacolo viaggiante svolte con attrezzature smontabili, in spazi pubblici e privati 
    • 93.29.00 Altre attività ricreative e di divertimento non classificabili 
    • 47.89.01 Commercio al dettaglio ambulante di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti
    • 47.89.04 Commercio al dettaglio ambulante di chincaglieria e bigiotteria
    • 47.89.05 Commercio al dettaglio ambulante di arredamenti per giardino; mobili; tappeti e stuoie; articoli casalinghi; elettrodomestici; materiale elettrico
    • 47.89.09 Commercio al dettaglio ambulante di altri prodotti nca; 
    • 47.82.01 Commercio al dettaglio ambulante di tessuti, articoli tessili per la casa, articoli di abbigliamento
    • 47.82.02 Commercio al dettaglio ambulante di calzature e pelletterie.

La domanda di contributo dovrà essere presentata tramite i servizi on line del SIL a a partire dalle ore 10:00 del 30 maggio 2022 e non oltre le 23:00 del 21 giugno 2022.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati