Bando “Musei e welfare culturale”: domande entro il 30/6

Devono essere presentate entro il 30 giugno 2022 le domande per il bando della Regione Umbria “Musei e welfare culturale” che intende sostenere progetti legati alla fruizione e promozione dei musei e luoghi della cultura, connessi alle esigenze delle famiglie e delle comunità con presenza di soggetti svantaggiati o in situazione di vulnerabilità, sollecitando altresì l’eventuale attivazione di associazioni del terzo settore. 

Possono presentare domanda:

  • le micro, piccole e medie imprese culturali; 
  • soggetti aventi forma giuridica no profit (associazioni, fondazioni, ecc.), i cui scopi statutari contemplino anche uno o entrambi i seguenti ambiti di attività:
    • gestione, valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali;
    • attività artistiche in tutte le discipline, comprese le attività di artiterapie.

Le proposte progettuali che verranno ritenute valide e, quindi, ammesse sulla base dei criteri di valutazione stabiliti, beneficeranno di un contributo massimo di 6.000 euro, aumentabili a massimo 18.000 euro in caso di progetti presentatati in associazione da parte di due o più soggetti. In entrambi i casi il contributo richiesto alla Regione non potrà superare l’80% del costo complessivo del progetto.

La domanda dovrà essere presentata tramite PEC all’indirizzo: direzionerisorse.regione@postacert.umbria.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati