Commissione approva 380 mln per turismo e terme

La Commissione Europea ha approvato un regime italiano da 380.000.000 euro a sostegno dei settori turistico e termale nel contesto della pandemia di Coronavirus. La misura è stata approvata nell'ambito del Quadro Temporaneo. 

In base al regime, l'aiuto assumerà la forma di agevolazioni fiscali.

La misura sarà accessibile alle imprese attive nel settore turistico alberghiero, alle strutture ricettive all'aperto e ai complessi termali.

Il regime è destinato a coprire una parte dei costi relativi allo sviluppo e al miglioramento delle infrastrutture e degli impianti delle imprese ammissibili.

Queste avranno diritto a ricevere un aiuto che copra fino al 65% dei costi ammissibili entro un massimale di 200.000 euro per beneficiario.

Si resta in attesa di ulteriori provvedimenti. 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati