Covid19: contributi alle imprese

Il Comune di Valsamoggia intende sostenere le attività produttive identificate come micro e piccole imprese che, a causa dell’emergenza pandemica da COVID-19, hanno subito conseguenze economicamente negative nella propria attività:

  • con conseguente ricorso al sistema del credito allo scopo di mantenere un adeguato livello di liquidità e/o
  • con riduzione del fatturato.

Possono accedere al contributo comunale le micro e piccole imprese che, alla data di emanazione del bando risultano titolari di un’attività principale, in essere nel periodo compreso tra il 1° marzo 2020 e la data di emanazione del bando, con sede legale e/o operativa nel territorio di Valsamoggia quale risultante dalla visura camerale, e come impresa attiva risultante dall’iscrizione al registro delle imprese, che hanno subito conseguenze economicamente negative nello svolgimento della propria attività, per effetto delle misure di cui al dpcm 11 marzo 2020, così come modificato dal dpcm 22 marzo 2020 e dal successivo dpcm 25 marzo 2020, e dal dpcm 10 aprile 2020 e dalle Ordinanze del Presidente della Regione Emilia-Romagna.

Il contributo è erogato a copertura dell’intero ammontare, e comunque fino a e non oltre l’ importo massimo di 500 euro.

I contributo sono erogati nell'ambito del “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’aµuale emergenza del COVID-19”.

Il fondo comunale è di 105.000 euro per il sostegno alle attività di micro e piccole imprese operanti nel Comune di Valsamoggia.

La domanda dovrà pervenire entro le ore 23:59 del 7 dicembre 2021 a pena di esclusione, tramite il link indicato; l’invio sarà ritenuto valido solo in presenza di ricevuta di avvenuta protocollazione generata dal sistema di gestione dell’istanza.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati