Trasporto sostenibile: contributi acquisto veicoli

La Regione Lazio sostiene l’acquisto di veicoli N1 ed M1 con alimentazioni a più basso impatto ambientale, favorendo così il rinnovo dei veicoli utilizzati per lo svolgimento delle attività e una transizione ambientale diffusa dell’economia. 

Possono beneficiare del sostegno le micro, piccole e medie imprese, i Titolari di Partita IVA attiva e le persone fisiche Titolari Taxi o NCC, con sedi operative a cui sono destinati i veicoli agevolati nella regione Lazio; nel caso di Titolari Taxi o NCC, la licenza o l’autorizzazione dev'essere rilasciata da un Comune del Lazio.

Sono esclusi i settori delle attività finanziarie e assicurative (Sez. K ATECO) e delle attività immobiliari (Sez. L ATECO), il settore della pesca e dell'acquacoltura, della produzione primaria di prodotti agricoli e della relativa trasformazione e commercializzazione quabndo l'attività è collegata al conferimento da parte del produttore agricolo.

A ciascun beneficiario non può essere concesso un contributo a fondo perduto pari o superiore a 150.000 euro, nel caso in cui la domanda presentata riguardi l’acquisto di più mezzi di trasporto agevolabili, per le seguenti tipologie di veicoli e in base ai seguenti parametri:

Veicoli commerciali leggeri N1 ed M1 Speciali (ossia blindati, ambulanze o con accesso per sedie a rotelle) a trazione elettrica esclusiva (in base alla Massa Totale a Terra): 10.000 euro per MTT 0-1,499 t, 14.000 euro per MTT 1,5-3,299 t, 20.000 euro per MTT 3,3-3,5 t. 

Veicoli N1 e M1 Speciali (blindati, ambulanze o con accesso per sedie a rotelle) a trazione elettrica non esclusiva o alimentazione a CNG anche non esclusiva: 5.000 euro per MTT 0-1,499 t, 7.000 euro per MTT 1,5-3,299 t, 10.000 euro per MTT 3,3-3,5 t. 

Altri veicoli M1 con destinazione d’uso “locazione senza conducente”, “servizio di noleggio con conducente e servizio di piazza (taxi) per trasporto di persone” o “servizio di linea per trasporto di persone”, a trazione elettrica o alimentazione a CNG (anche non esclusive): 10.000 euro con emissioni CO2 (WLTP) 0-20 g/km, 7.000 euro con emissioni CO2 (WLTP) 21-60 g/km, 5.000 euro con emissioni CO2 (WLTP) 61-135 g/km.

Le domande di sostegno devono essere inoltrate tramite il sistema GeCoWEB Plus:

  • compilate a partire dalle ore 12:00 del 26 luglio 2021 e fino alle ore 18:00 del 27 ottobre 2021;
  • inviate a partire dalle ore 12:00 del 29 luglio 2021 e fino alle ore 18:00 del 27 ottobre 2021, salvo chiusura anticipata per esaurimento della dotazione finanziaria. 
Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati