Contributi progetti di utilità sociale

La Fondazione Cassa Di Risparmio Di Civitavecchia sostiene progetti nei settori educazione, arte, salute pubblica, volontariato, ricerca scientifica e assistenza agli anziani.

Possono beneficiare degli interventi gli enti pubblici e privati senza fini di lucro aventi natura di “ente non commerciale”, le imprese strumentali, le imprese sociali, le cooperative sociali e le associazioni di volontariato. I beneficiari devono operare nei settori di intervento della Fondazione e nei Comuni di competenza della stessa (Civitavecchia, Allumiere, Cerveteri, Ladispoli, Manziana, Montalto di Castro, Santa Marinella, Tarquinia e Tolfa), non avere finalità di lucro ed essere costituiti ed operare stabilmente da almeno due anni, ad eccezione delle imprese sociali, nei settori ai quali è rivolta l’erogazione.

Potrà essere erogato un importo massimo di 1.500 euro, ad eccezione dei progetti presentati dai Comuni per i quali potrà essere erogato un importo massimo di 5.000 euro, per iniziative nel settore educazione, istruzione e formazione, settore arte, attività e beni culturali, settore salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa, settore volontariato, filantropia e beneficenza, settore ricerca scientifica e tecnologica, settore assistenza agli anziani.

Le domande di sostegno devono essere presentate entro il 30 aprile 2021 tramite PEC all’indirizzo fondazione@pec.fondazionecariciv.it o tramite raccomandata postale con avviso di ricevimento indirizzata a: Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia Via Risorgimento, 8-10-12 – 00053 Civitavecchia (RM).

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati