Aiuti servizi innovativi fruizione territorio: riapertura

Il GAL Valle d’Itria ha riaperto il bando per incentivare il miglioramento dei servizi innovativi per la fruizione ecocompatibile del territorio nelle imprese agricole.

Si ricorda che gli imprenditori agricoli possono beneficiare di contributi a fondo perduto pari al 50% della spesa ammessa per il miglioramento di strutture già attive, attraverso la riqualificazione e l’adeguamento di immobili, nonché l’acquisto di arredi e di attrezzature.

Gli interventi devono essere realizzati nei territori dei seguenti comuni: Cisternino, Fasano, Locorotondo e Martina Franca.

Il limite massimo ammissibile agli aiuti (contributo pubblico + cofinanziamento privato) per l’intervento, non può essere superiore a 60.000 euro.

Le domande di sostegno devono essere inoltrate utilizzando le funzionalità disponibili sul portale SIAN entro le ore 24:00 del 22 marzo 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati