In arrivo indennizzi a bar e ristoranti colpiti da chiusure

Un indennizzo di 2.500 euro per bar e ristoranti duramente colpiti dai provvedimenti di lockdown conseguenti all’emergenza Covid: ad annunciarlo la Regione Toscana

Ne beneficieranno anche pasticcerie, imprese di catering, della somministrazione, imprese "del divertimento" come locali notturni e da ballo.

La giunta ha deciso di permettere di accedere al ristoro chi da gennaio a novembre del 2020 ha visto ridurre il proprio fatturato di almeno il 40% rispetto allo stesso periodo dell’anno passato. Le imprese che nel 2019 non c’erano ne godranno in proporzione ai mesi in cui sono state attive quest’anno, dall’avvio fino ancora a novembre. 

Sono circa 20.000 gli operatori toscani potenzialmente interessati al provvedimento: il bando partirà dopo l'Epifania e non sarà a sportello. Ci saranno a disposizione 15 giorni per presentare le domande

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati