Promozione vino in Paesi extra UE

La Regione Veneto sostiene la realizzazione di progetti di promozione del vino nei Paesi extraeuropei.

Possono accedere al bando i seguenti soggetti proponenti:

  1. le organizzazioni professionali, purché abbiano tra i loro scopi la promozione dei prodotti agricoli;
  2. le organizzazioni di produttori di vino;
  3. le associazioni di organizzazioni di produttori di vino;
  4. le organizzazioni interprofessionali;
  5. i consorzi di tutela;
  6. i produttori di vino;
  7. i soggetti pubblici;
  8. le associazioni temporanee di impresa e di scopo costituende o costituite;
  9. i consorzi, le associazioni, le federazioni e le società cooperative;
  10. le reti di impresa.

I soggetti proponenti

  • di cui alle lett. f), h), i) e j), per poter presentare domanda di contributo, devono avere una disponibilità di prodotto, pari almeno a 750 hl,
  • di cui alle lett. h), i) e j), ciascun soggetto partecipante produttore di vino deve avere disponibilità di prodotto pari almeno a 250 hl;
  • devono avere accesso a sufficienti capacità tecniche per far fronte alle specifiche esigenze degli scambi con i Paesi terzi e possedere sufficienti risorse finanziarie per garantire la realizzazione del progetto.

Il contributo minimo erogabile è pari a:

  • 50.000 euro per progetto (regionale o multiregionale);
  • 25.000 euro per paese;
  • 5.000 euro per ogni singolo beneficiario e per paese.

Il contributo massimo per i progetti regionali ammontano a:

  • 650.000 euro per progetto;
  • 325.000 euro per singolo beneficiario;
  • 650.000 euro per i consorzi di tutela riconosciuti che sostengono almeno il 25% della spesa.

Il contributo massimo per i progetti multiregionali sono pari a:

  • 400.000 euro per progetto;
  • 1.000.000 euro per progetto, se tra i beneficiari rientra un consorzio di tutela che sostiene almeno il 25% della spesa ammessa del progetto.

La dotazione finanziaria è pari a 15.575.699.60 euro cosi suddivisa:

  • 2.000.000 euro per il finanziamento di progetti multiregionali;
  • 13.575,60 euro per il finanziamento di progetti regionali.

La domanda di contributo relativa alla campagna 2020/2021 deve essere trasmessa tramite corriere espresso, raccomandata o a mano all’indirizzo indirizzo “Regione del Veneto - Giunta regionale – Direzione Agroalimentare, Via Torino 110, 30172 Mestre - Venezia” entro le ore 12:00 del 26 novembre 2020.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati