Contributi per gestire beni culturali

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato un bando con il quale si intende concedere contributi per la valorizzazione e la gestione dei beni culturali.

I beneficiari del contributo sono i giovani che, riuniti in associazioni, sono invitati ad esplorare il proprio territorio e a rinnovarlo con l’ideazione di nuovi percorsi di conoscenza, cura, e valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale.

La proposta progettuale dovrà essere presentata da un partenariato costituito da:

  • un’associazione, con sede in Emilia-Romagna, formalmente costituita alla data di scadenza del bando, di cui almeno il 50%+1 degli associati abbia, alla data della domanda, un’età compresa fra i 18 e i 35 anni;
  • un ente che sia formalmente titolare del bene culturale o dei beni culturali oggetto del progetto o che ne abbia la giuridica disponibilità.

La nuova edizione del bando è destinata a sostenere nove progetti innovativi per la valorizzazione e gestione di uno o più beni culturali e ambientali ubicati nella regione Emilia-Romagna, attraverso l'attribuzione di nove contributi di importo pari a 10.000 euro.

La dotazione inanziaria del bando è pari a 90.000 euro.

Le domande di partecipazione devono essere compilate online dal 10 luglio 2020 al 26 agosto 2020 fino alle ore 12.30 al link che verrà pubblicato sulla pagina della Regione.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati