Covid19: aiuti produzione dm e dpi

Finlombarda spa ha pubblicato un bando per sostenere le imprese che realizzano progetti volti all’ampliamento della capacità delle unità produttive già adibite alla produzione di dispositivi medici (DM) o di dispositivi di protezione individuale (DPI) o alla riconversione delle unità produttive finalizzata alla produzione di dispositivi medici o anche di dispositivi di protezione individuale.

Gli incentivi possono essere concessi a micro, piccole e medie imprese aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia e operanti nei settori del manifatturiero (di cui al Codice ATECO C) e dell’artigianato (sempre codice Ateco C, iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese della Camere di Commercio), escluso il settore agricolo, come risultante da visura camerale codice ATECO primario o prevalente. 

Sono ammissibili i programmi di investimento volti

  • all’ampliamento della capacità delle medesime unità produttive già adibite alla produzione di dispositivi medici e/o di dispositivi di protezione individuale;
  • alla riconversione delle unità produttive finalizzata alla produzione di dispositivi medici, di mascherine chirurgiche e di altri dispositivi di protezione individuale.

L’investimento minimo è fissato in 40.000 euro.

Le spese possono essere state sostenute prima della presentazione della domanda, ma successivamente all’8 marzo 2020.

L’agevolazione si configura come un contributo a fondo perduto pari al 75% delle spese considerate ammissibili, nel limite massimo di 500.000 euro.  Il contributo è concesso secondo la seguente gradualità:

  • fino a 500.000 euro se l’investimento si completa e si avvia la produzione entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando;
  • fino a 400.000 euro se l’investimento si completa e si avvia la produzione entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando;
  • fino a 300.000 se l’investimento si completa e si avvia la produzione entro 90 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa "Bandi online" a partire dalle 12:00 dell’8 luglio 2020 e comunque non oltre le 12:00 del 15 ottobre 2020.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati