Indennità compensativa zona montana: proroga

La Regione Veneto ha prorogato sino al 25 giugno 2021 i termini per la presentazione della domanda di contributo a valere sul bando che prevede incentivi per le zone montane in funzione della diffusa presenza di aziende agricole che non sono in grado di produrre una redditività comparabile con quella delle zone di pianura.

Possono beneficiare degli incentivi gli agricoltori.

Si ricorda che il bando finanzia interventi nelle zone montane del Veneto ma, possono essere oggetto di aiuto anche superfici aziendali coltivate a foraggere (prati e pascoli) localizzate in zone montane di comuni contermini alla Regione del Veneto ubicati nelle Province Autonome di Trento e Bolzano e nella Regione Friuli-Venezia Giulia.

 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati