Al via i bandi 'Ristori 3'

La Regione Emilia Romagna ha stanziato circa 30 milioni di euro per nuovi ristori alle imprese operanti nel territorio regionale, che svolgono determinate attività ed hanno registrato cali di fatturato a causa delle restrizioni conseguenti all'emergenza Covid-19.

Le domande di contributo dovranno essere presentate a partire dalle ore 10 del 15 febbraio 2022 e fino alle ore 12 del 8 marzo 2022.

La gestione dei ristori è stata affidata a Unioncamere Emilia-Romagna che ha approvato due Bandi, uno destinato alle imprese turistiche dei comprensori sciistici della regione (Linea A) ed uno ad altre categorie di imprese particolarmente colpite dall'emergenza COVID-19 (Linea B) quali:

  • trasporto turistico di persone mediante autobus coperti;
  • parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici;
  • imprese che operano nel settore del wedding;
  • attività ricettive alberghiere con sede nei comuni con più di 30.000 abitanti;
  • imprese che esercitano attività di commercio al dettaglio in sede fissa e attività di commercio su aree pubbliche settore moda;
  • sale bingo e scommesse;
  • discoteche e sale da ballo;
  • agriturismi;
  • imprese culturali;
  • imprese operanti nel settore dell'editoria.

Per maggiori dettagli si rimanda in calce alla notizia.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati