Contributi florovivaismo: al via la II edizione

Apre la seconda edizione del bando della Regione Calabria attraverso il quale si sostiene con un apposito contributo a fondo perduto il settore florovivaistico danneggiato dalla pandemia di Covid-19. I soggetti ammessi a partecipare sono le imprese agricole regionali operanti nel settore del florovivaismo che non risultino già incluse nella graduatoria definitiva degli ammessi o nell'elenco definitivo delle domande non ricevibili e non ammissibili, a valere sulla prima edizione del sostegno.

L'obiettivo primario è quello di alleviare i danni subiti dalle aziende del settore florovivaistico calabrese nel corso del periodo di emergenza determinata dalla diffusione del COVID-19, compensando parzialmente le perdite subite attraverso una sovvenzione diretta a garantire liquidità e a favorire la continuazione dell'attività economica.

Gli ATECO ammessi al bando sono:

  • 01.19.10 COLTIVAZIONE FIORI IN PIENA ARIA
  • 01.19.20 COLTIVAZIONE FIORI COLTURE PROTETTE
  • 01.30.00 RIPRODUZIONE DELLE PIANTE

Il sostegno è erogato, una tantum, per un ammontare massimo non superiore a 100.000 euro e sarà pari al 10% dell’effettiva perdita di fatturato subita rapportando ifatturato del periodo Marzo-Novembre 2019 al fatturato del periodo Marzo-Novembre 2020.  Per perdite inferiori al 33,33% non sarà riconosciuto alcun sostegno poiché considerate come rientranti nei normali rischi d’impresa.

Le domande dovranno essere trasmesse alla Regione Calabria entro le 23:59 del 2 dicembre 2021, unicamente a mezzo PEC all'indirizzo covidfloro@pec.regione.calabria.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati