Imprese vetro artistico di Murano: aiuti post Covid19

Veneto Sviluppo S.p.A. gestirà l'intervento straordinario per il sostegno delle imprese del vetro artistico di Murano di prima lavorazione che si trovano in situazione di temporanea difficoltà a causa dell'aumento del costo del gas naturale a seguito della ripresa economica intensa post pandemia da Covid-19.

Possono accedere al contributo le imprese del vetro artistico di Murano di prima lavorazione, aventi codice ISTAT Ateco 2007 23.1 "Fabbricazione di vetro e di prodotti in vetro" e/o relativi sottocodici, regolarmente iscritte nel registro imprese istituito presso la camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura competente per territorio o all'albo delle imprese artigiane, in regolare attività e con sede operativa in Murano alla data del 1° ottobre 2021.

L'impresa beneficiaria non deve essere in difficoltà al 31 dicembre 2019.

Il contributo a fondo perduto è pari al prodotto tra i consumi effettivi su base mensile e il differenziale tra il prezzo del gas naturale nel periodo 1° ottobre 2021 - 30 giugno 2022 e un prezzo convenzionalmente fissato in misura pari a 0,25 €/mc. Il prezzo del gas naturale è determinato facendo riferimento al prezzo unitario (€/UM) (Materia prima gas + Adeguamento PCS Materia prima gas) riportato nelle bollette per la fornitura mensile nel periodo considerato. Le bollette devono riferirsi a indirizzi di fornitura collocati nell'isola di Murano.

L'accesso al contributo è condizionato alla dimostrazione, da parte dell'impresa beneficiaria, dell'avvenuto pagamento della bolletta relativa al mese precedente rispetto a quello a cui l'istanza si riferisce.

Sino al 31 dicembre 2021 le agevolazioni sono concesse ai sensi e nei limiti della Sezione 3.1 del "Quadro temporaneo per le misure di Aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del COVID-19".

Le domande di contributo potranno essere richieste dalle ore 10 del 25 novembre 2021 sino al 30 giugno 2022 e comunque sino ad esaurimento risorse esclusivamente mezzo PEC all’indirizzo agevolazioni.venetosviluppo@legalmail.it utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito della finanziaria regionale.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati