Sostegno attività penalizzate da emergenza Covid-19

Il Comune di Cortona intende erogare un contributo per sostenere le attività economiche penalizzate dall’emergenza COVID-19.

Possono presentare domanda per ottenere il contributo le micro imprese:

  • titolari di partita IVA attiva alla data della presentazione della domanda ed avente codice ATECO corrispondente ad almeno una delle attività indicate nell’all. A1 (sezioni ATECO C, G, H, I, M, N, R, S)
  • che abbiano conseguito nell’anno 2019 un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 500.000 euro;
  • che abbiano avuto l’ammontare del fatturato dal 1° marzo 2020 al 31 dicembre 2020 inferiore almeno del 30% rispetto all’ammontare del fatturato dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2019. Per le imprese che si sono costituite nel corso del 2019, la verifica del suddetto calo di fatturato e di corrispettivi si effettua confrontando i mesi di operatività nel 2019 con gli stessi mesi del 2020.

Le imprese in sede fissa devono avere almeno una unità locale operativa nel Comune di Cortona.

Il contributo spetterà ai primi 150 soggetti utilmente collocati in graduatoria, nella misura di 400 euro ciascuno.

Nel caso di graduatoria inferiore a complessivi 150 soggetti, l’importo di 400 euro verrà aumentato nel limite massimo erogabile di 500 euro a ciascun soggetto beneficiario.

La domanda deve essere presentata tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.cortona.ar.it entro il 31 ottobre 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati