Bando "Ripartenza" per imprese profit e no profit

Il Comune di Lecco lancia una nuova linea di finanziamento che intende offrire un supporto straordinario alle realtà profit e no profit della città, per promuovere la ripresa delle attività e la nascita di nuovi servizi, a seguito della pandemia da Covid-19.

Soggetti beneficiari sono micro, piccole o medie imprese del commercio, della ristorazione, del terziario, dell’artigianato e le strutture ricettive con e senza partita IVA, comprese le società cooperative sociali ancorché esercenti in via non prevalente attività nei settori sopra richiamati, con sede legale e operativa a Lecco, che - a causa dell’emergenza pandemica da Covid-19 - hanno dovuto sospendere totalmente o parzialmente la propria attività con conseguente riduzione del fatturato in ottemperanza alla normativa nazionale e regionale.

Possono accedere al contributo comunale le imprese sopra indicate che, alla data del 18 agosto 2021, siano titolari di un’attività risultante dall’iscrizione al registro delle imprese e che si impegnano ad attivare progetti per favorire la ripartenza economica, occupazionale e sociale nel territorio comunale di Lecco, in collaborazione con almeno altri due soggetti di cui almeno uno no profit. 

Il bando intende:

  • favorire la collaborazione trasversale tra più soggetti imprenditoriali, con la possibilità di coinvolgere anche realtà del terzo settore e dell’associazionismo sociale, sportivo, culturale e artistico;
  • favorire la ripartenza delle attività economiche e nuovi servizi ai consumatori;
  • sostenere l’avvio di nuove attività;
  • incoraggiare gli interventi e le iniziative realizzate dalle imprese per l’apertura di nuove attività o il rilancio di attività esistenti o l’adattamento dei punti vendita alle nuove esigenze di sicurezza e protezione di lavoratori e consumatori o l’adozione di nuove modalità di vendita, quali vendita online e consegna a domicilio;
  • riconoscere particolare attenzione ai progetti di:
    • promozione del territorio;
    • cura e il decoro della città, con particolare attenzione ai rioni e agli spazi pubblici (piazze, strade, giardini, parchi, fiumi);
    • conciliazione famiglia-lavoro;
    • promozione di nuove forme di mobilità sostenibile;
    • incentivo al lavoro a distanza;
    • sostegno dell’occupazione giovanile;
    • mantenimento dell’occupazione per persone over 55.

L’ambito operativo è circoscritto al territorio del Comune di Lecco.

Sono ammissibili le sole spese sostenute nel corso del 2021 e comunque entro il 30 novembre 2021, anche se l’attività si sviluppa e prosegue nel 2022 i cui giustificativi di spesa decorrano dal 23 agosto 2021 e sino al 30 novembre 2021.

Il contributo erogabile va da un minimo di 5.000 euro a un massimo di 30.000 euro e comunque non potrà superare il 75% della spesa ammissibile totale (in conto capitale e di parte corrente).

La domanda deve essere presentata online attraverso il portale J-CityGov, entro le 12.00 del 30 settembre 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati