Bonus assunzionali settore turismo

La Regione Liguria supporta il rilancio del settore turistico erogando alle imprese degli incentivi per le assunzioni di personale.

Nello specifico, potranno beneficiare del sostegno ditte individuali, micro, piccole, medie e grandi imprese che assumono, a partire dal 15 marzo 2021, lavoratori in qualità di dipendenti presso un’unità operativa ubicata in Liguria. Sono ammesse anche cooperative o loro consorzi. I codici ateco dei beneficiari ammessi sono:

  • 55.10.00 Alberghi
  • 55.20.00 Alloggi
  • 55.20.10 Villaggi turistici
  • 55.20.20 Ostelli della gioventù
  • 55.20.30 Rifugi di montagna
  • 55.20.40 Colonie marine e montane
  • 55.20.51 Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence
  • 55.20.52 Attività di alloggio connesse alle aziende agricole
  • 55.30.00 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
  • 55.90.10 Gestione di vagoni letto
  • 55.90.20 Alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero
  • 93.29.20 Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali
  • 56.10.11 Ristorazione con somministrazione
  • 56.10.12 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole
  • 56.10.30 Gelaterie e pasticcerie
  • 56.30.00 Bar e altri esercizi simili senza cucina
  • 56.21.00 Catering per eventi e banqueting
  • 79.11.00 Attività delle agenzie di viaggio
  • 79.12.00 Attività dei tour operator
  • 82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere
  • 96.09.05 Organizzazione di feste e cerimonie.

Il bando è aperto altresì alle imprese in possesso dei requisiti previsti dall'edizione 2019 dell'avviso che a causa dell'annullamento del bando per l'emergenza Covid-19, non hanno potuto presentare domanda di sostegno. Tali imprese seguiranno requisiti e disposizioni dell'avviso 2019.

Per accedere ai bonus, è necessario effettuare assunzioni a tempo indeterminato, anche part time, a condizione che comportino un incremento occupazionale netto o assunzioni a tempo determinato anche part time.

I Bonus Assunzionali hanno un valore variabile in funzione della tipologia di contratto per il quale si richiede l’incentivo, l'importo è compreso tra 3.000 euro e fino a 6.000 euro. Sono previste maggiorazioni fino a 3.000 euro in caso di proroga o trasformazione di contratti già oggetto di incentivo, e possono essere riconosciute delle premialità aggiuntive.

Le domande di ammissione devono essere redatte online, accedendo al sistema "Bandi on line" nei seguenti termini:

  • tra il 22 giugno 2021 e il 31 dicembre 2021 per le imprese che partecipano al bando 2021;
  • tra il 22 giugno 2021 e il 23 luglio 2021 per le imprese che partecipano al bando 2019.
Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati