Contributi soggiorni estivi per studenti

La Regione Lazio incentiva l’organizzazione di soggiorni estivi per studenti delle scuole secondarie superiori. 

Possono presentare proposte progettuali le scuole secondarie superiori di primo e secondo grado e gli istituti che gestiscono corsi triennali di istruzione e formazione professionale (IeFP) in partnership con agenzie di viaggio o tour operator in possesso di licenza di categoria A o B, in grado di fornire un servizio completo e opportunamente selezionate con procedura di evidenza pubblica da parte della scuola, con sede legale e/o operativa nel territorio della regione Lazio. In fase di candidatura è possibile l’adesione al progetto di associazioni culturali o di promozione sociale o di enti di promozione sportiva.

Oggetto dell’avviso è l’organizzazione di soggiorni estivi da svolgersi nel periodo ricompreso tra il 1° agosto 2021 e il 10 settembre 2021, di durata compresa fra minimo 2 e massimo 6 giorni con il coinvolgimento di minimo 2 accompagnatori e di almeno 1 risorsa tra: guida turistica autorizzata, guida ambientale escursionistica riconosciute dall’AIGAE o istruttore sportivo in possesso di abilitazione federale.

Sarà concesso un contributo massimo di 100 euro al giorno per partecipante a copertura dei costi diretti relativi all’organizzazione e alla realizzazione del viaggio (esclusi i costi riconosciuti in base al tasso forfettario pari al 20% a copertura dei costi di personale sostenuti).

Le domande di sostegno devono essere presentate dalle ore 9:30 del 22 giugno 2021 fino alle ore 17.00 del 6 luglio 2021 attraverso la procedura telematica accessibile dal sito http://www.regione.lazio.it/sigem.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati