Covid19: agevolazioni per imprese in arrivo

La Regione Abruzzo ha approvato il progetto di legge “Misure a favore delle imprese, con particolare riguardo al settore della ristorazione, a quello turistico - alberghiero, alle filiere ad essi correlate operanti sul territorio regionale” per il contrasto alla crisi economico-finanziaria a seguito della pandemia da Covid-19.

L’obiettivo è consentire alle micro, piccole e medie imprese abruzzesi di ottenere agevolazioni nell’accesso al credito bancario e la possibilità di realizzare nuovi investimenti per affrontare la transizione verso la “green economy”, grazie a risorse economiche pari a 10 milioni di euro.

Sono previsti cinque diversi strumenti finanziari:

  • fondo “Piccolo prestito” del valore di 15.000 euro a interessi zero, della durata di 5 anni di cui 24 mesi di ammortamento;
  • contributi a fondo perduto per l’abbattimento del tasso di interesse dei prestiti e all’abbuono della commissione di garanzia;
  • fondo per la ricapitalizzazione delle imprese attraverso la partecipazione al capitale di rischio e il prestito partecipativo;
  • fondo per le start-up da attivare anche in compartecipazione con risorse private provenienti da piattaforme di equity crowfunding;
  • fondo rotativo di garanzia e cogaranzia regionale da assegnare ai confidi operanti in Abruzzo, al fine di garantire fino al 100% finanziamenti bancari.
Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati