Covid19: nuovi aiuti a aziende servizi, turismo e palestre

Nessuno escluso: riapre il bando voluto dal Comune di Montemurlo per sostenere le imprese del territorio messe in crisi dall'emergenza sanitaria.

La platea dei beneficiari dei contributi straordinari a fondo perduto si estende e va a includere anche tutte quelle attività che non erano state previste dal primo bando del gennaio scorso. Per presentare domanda c'è tempo fino al prossimo 31 maggio 2021.

Dunque, possono presentare domanda per ottenere 1.200 euro di finanziamento a fondo perduto tutte quelle attività che svolgono servizi alla persona (come le palestre), attività appartenenti alla filiera del turismo (agenzie di viaggio, bed & breakfast,case vacanza), fotografi, attività di somministrazione con fatturato inferiore a 1.000.000 euro ma senza il limite del numero di dipendenti inferiore a dieci, ecc.

Sono ammesse al contributo a fondo perduto le imprese con sede operativa nel territorio del Comune di Montemurlo. Non possono accedere al contributo le imprese che hanno già beneficiato dei contributi comunali del bando del gennaio scorso.

E' necessario presentare domanda via pec all’indirizzo di posta certificata comune.montemurlo@postacert.toscana.it. 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati