Contributi per servizi educativi: domande al via

Al via le richieste dei contributi a fondo perduto concessi dalla Regione Abruzzo a sostegno dei servizi educativi per l'infanzia, per contrastare la crisi Covid19.

I servizi educativi per l’infanzia privati autorizzati e le scuole per l’infanzia paritarie che nel periodo marzo-agosto 2020 hanno riscontrato un calo del fatturato di almeno il 20% rispetto ai ricavi dello stesso periodo del 2019, possono beneficiare di un contributo a fondo perduto di 150 euro per ogni bambino iscritto al 29 febbraio 2020

La domanda di sostegno deve essere presentata entro le ore 14:00 del 31 maggio 2021 tramite PEC all'indirizzo dpg021@pec.regione.abruzzo.it. 


Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati