Contributi per agriturismi, fattorie e boschi didattici

Per far fronte all’emergenza Covid19, la Regione Puglia ha emanato un secondo avviso pubblico per il sostegno ad agriturismi, fattorie didattiche e boschi didattici.

Gli aiuti sono concessi a:

  • aziende agricole iscritte all’elenco regionale degli operatori agrituristici (EROA) e che esercitano attività agrituristica;
  • aziende agricole iscritte all’elenco regionale delle fattorie didattiche e che esercitano attività di fattoria didattica;
  • aziende agricole iscritte all’elenco regionale dei boschi didattici e che esercitano attività di bosco didattico.

I beneficiatri devono essere agricoltori attivi, risultare già iscritti all'EROA/Albo regionale alla data del 9 marzo 2020 e conseguentemente dimostrare di essere in attività secondo le condizioni disciplinate dal bando. 

Non saranno ammissibili le domande di sostegno presentate da agricoltori che risultano già beneficiari del sostegno forfettario a valere sulla prima edizione dell’avviso.

È riconosciuto un aiuto forfettario pari a 7.000 euro; non è prevista la possibilità di cumulare il sostegno pubblico. Nel caso in cui la dotazione finanziaria pari a 5.000.000 euro non fosse sufficiente a soddisfare tutte le richieste, si provvederà a ridurre proporzionalmente la sovvenzione in rapporto all’entità delle risorse disponibili.

Le istanze devono essere inoltrate dal 12 aprile 2021 e fino alle ore 23.59 del 3 maggio 2021 tramite il portale SIAN. 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati