Covid19: contributi una tantum ad attività economiche

La Città di Conegliano ha pubblicato un bando con l'intento di fornire un sostegno economico alle imprese le cui attività, pur non risultando formalmente sospese dai numerosi decreti ministeriali che si sono susseguiti dall’inizio dell’emergenza epidemiologica ad oggi, hanno visto comunque fin da subito fortemente ridimensionata, quando non proprio sospesa per certi periodi, la propria attività per mancanza di presenze soprattutto turistiche.

Possono presentare domanda le piccole imprese con sede operativa nel territorio di Conegliano, svolgenti le seguenti attività: 

  • attività ricettive (alberghi, B&B, case vacanze, ecc.);
  • trasporto persone (codice Ateco 49.32; taxi; noleggio vetture con conducente);
  • organizzazione e promozione di eventi (codice Ateco 82.3);
  • gestione di cinema e teatri

Il contributo è assegnato, inoltre, alle partite iva operanti esclusivamente nel settore del turismo in qualità di guide turistiche e accompagnatori turistici (codice Ateco 79.90.20).

E' previsto un contributo di 500 euro per richiedente. 

Le domande devono essere presentate dal 17 febbraio 2021 all'8 marzo 2021 esclusivamente tramite e-mail a: protocollosu@comune.conegliano.tv.it. 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati