Covid19: contributi attività ristorazione zona 3

Il Comune di Siena intende sostenere le attività di ristorazione ubicate nella zona commerciale 3 del Comune, danneggiate a seguito dell’emergenza Covid-19 che, per effetto delle disposizioni nazionali e locali finalizzate al contenimento e alla riduzione del contagio, hanno subito l’obbligo della sospensione e riduzione dell’attività e che presentano un calo di fatturato durante l’anno in corso di almeno il 40% rispetto all’anno precedente. 

Possono presentare domanda di contributo le imprese individuali, le società, i loro consorzi e/o le società consortili che svolgono attività di RISTORANTE (con esclusione di bar, paninoteche, pub, attività alimentari artigianali) nella zona commerciale 3 del Comune di Siena.

Il soggetto beneficiario deve possedere i seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda, a pena di inammissibilità della stessa: 

  • essere regolarmente costituito, iscritto al Registro delle imprese come imprese attiva alla data del 31 dicembre 2020;
  • aver subito, a seguito delle prescrizioni contenute nei provvedimenti nazionali e locali adottati per contenere e ridurre il contagio da Covid, un calo di fatturato durante l’anno 2020 di almeno il 40% rispetto all’anno 2019.

Ad ogni soggetto beneficiario sarà assegnato il contributo al lordo degli oneri fiscali di 1.200 euro

La domanda dovrà essere inviata all’indirizzo PEC comune.siena@postacert.toscana.it, entro il 31 gennaio 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati