Incentivi piani aziendali smart working: riapertura

La Regione Lombardia comunica che è stata disposta l’apertura del sistema informativo regionale Bandi online a partire dalle 12.00 del 16 dicembre 2020 per permettere alle imprese interessate di presentare domanda di voucher a valere sull’avviso pubblico per l’adozione di piani aziendali di smart working.

Tutte le domande in overbooking sono protocollate e accederanno alla fase di istruttoria esclusivamente nel caso in cui si rendessero disponibili ulteriori risorse per economie rilevate in fase di rendicontazione e liquidazione dei contributi assegnati, nonché rinunce o decadenze.

Le risorse disponibili sono attualmente pari 1.122.500 euro.

Si ricorda che il bando è finalizzato a promuovere modelli innovativi di organizzazione del lavoro per incrementare la produttività aziendale e il benessere di lavoratori e lavoratrici, e ad agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, eliminando il vincolo del luogo ove deve essere svolta la prestazione e lasciando libertà di scelta al lavoratore.

L’agevolazione è diretta alla fruizione di:

  • servizi di consulenza e formazione finalizzati all’adozione di un piano di smart working con relativo accordo aziendale o regolamento aziendale approvato e pubblicizzato nella bacheca e nella intranet aziendale (Azione A);
  • acquisto di “strumenti tecnologici” funzionali all’attuazione del piano di smart working (Azione B).

E' previsto un voucher massimo di 22.500 euro

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati