Covid19: voucher per investimenti digitali

La Camera di Commercio di Caserta intende avviare un intervento straordinario rivolto alle micro e piccole imprese e finalizzato a sostenere - mediante contributi per l’adozione di tecnologie e strumenti informatici e digitali - la loro capacità di risposta all’emergenza e di miglioramento dei processi aziendali.

Sono ammesse ai benefici le micro, piccole e medie imprese operanti in tutti i settori economici con sede legale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio diCaserta e iscritte nel Registro delle imprese. 

Non possono accedere le imprese che abbiano beneficiato dei contributi previsti dal bando Digital4thefuture 2020 e dal bando Voucher digitali I4.0 ed. 2020.

Il bando intende sostenere investimenti e spese in tecnologie digitali, hardware, software, accessori, applicativi e servizi specialistici riferiti ai seguenti ambiti di intervento:

  • implementazione di nuovi modelli organizzativi, mediante l’adozione di strumenti e sistemi tecnologici, che consentano di attivare forme di flessibilità del lavoro, tra cui smart working e il telelavoro;
  • incremento della telematizzazione delle attività sia di back office che di front office, anche mediante l’adozione di infrastrutture tecnologiche e l’adozione di piattaforme per l’erogazione e l’acquisizione remota di servizi online ;
  • miglioramento dell’efficienza aziendale tramite adozione di tecnologie e soluzioni Cloud, che consentano l’archiviazione sicura dei documenti, l’accesso alle risorse documentali da remoto e da qualsiasi device, la condivisione dei documenti e, quindi, la collaborazione “a distanza”;
  • fruizione della connettività a banda larga e ultra larga, quindi del collegamento alla rete internet, mediante qualsiasi tecnologia (ADSL, fibra ottica, 3G, 4G, satellitare, radio, altro);
  • digitalizzazione dei sistemi di sicurezza e controllo.

L’iniziativa prevede l’erogazione di voucher a fondo perduto a copertura del 50% delle spese sostenute e ritenute ammissibili, sino ad un massimo di 2.500 euro a fronte di un investimento minimo pari a 750 euro. I voucher saranno erogati con l’applicazione della ritenuta d’acconto del 4%.

Per le imprese che partecipano ai programmi di digitalizzazione della Camera usufruendo del servizio di valutazione del livello di maturità digitale verrà riconosciuta una premialità forfettaria di 200 euro, che si aggiungerà al contributo riconosciuto e nel rispetto dei pertinenti massimali de minimis. 

Le domande devono essere inoltrate esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo: vicinialleimprese@ce.legalmail.camcom.it dalle 8:00 del 25 novembre 2020 alle 12:00 del 29 dicembre 2020.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati