Covid19: voucher sicurezza strutture turistiche

La Camera di Commercio del Molise sostiene la messa in sicurezza delle strutture turistiche per contrastare la diffusione della pandemia Covid-19.

Sono ammissibili alle agevolazioni le micro, piccole o medie imprese turistiche ricettive, di servizi e della ristorazione con sede legale o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio del Molise, la cui attività sia ricompresa nelle categorie di codici ATECO di cui all'Allegato N. 3 al bando.

Sono ammissibili le spese relative a:

  • servizi di consulenza e/o formazione;
  • acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi strumenti, attrezzature, dispositivi e spese di connessione.

Possono essere realizzate le seguenti tipologie di intervento:

  • Piano di Azione Covid-19 
  • Interventi di messa in sicurezza
  • Azioni di riorganizzazione aziendale

Sono ammessi i seguenti investimenti minimi:

  • 250 euro per le imprese con numero di addetti da O a 5;
  • 750 euro per le imprese con numero di addetti da 6 a 10.

Tutte le spese possono essere sostenute a partire dal 1 ottobre 2020 fino al 120° giorno dalla data del provvedimento di concessione, pena la decadenza dalla concessione del beneficio.

Le agevolazioni saranno concesse sotto forma di contributo/voucher con le seguenti modalità:

  • pari al 90% delle spese ammissibili fino ad un massimo di 500 euro per le imprese con numero di addetti da O a 5;
  • pari al 80% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di 1.500 euro per le imprese con numero di addetti da 6 a 10.

I voucher saranno erogati con l'applicazione della ritenuta d'acconto del 4%.

Le richieste di voucher devono essere trasmesse tramite PEC all'indirizzo cciaa.molise@legalmail.it dalle ore 8:00 del 30 ottobre 2020 alle ore 23:59 del 30 novembre 2020.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati