Covid19: sostegno ad attività sportive

E' stato pubblicato dal Comune di Scandicci il bando per la concessione di contributi a sostegno della ripresa dell’attività sportiva nell’ambito dell’emergenza Covid-19, con scadenza martedì 3 novembre 2020, destinato ad associazioni, fondazioni e società sportive che abbiano adottato interventi al fine di fronteggiare le conseguenze determinate dall’emergenza sanitaria in ambito sportivo e che hanno permesso la ripresa dell’attività sportiva precedentemente interrotta.

Potranno inoltre essere richiesti contributi per manifestazioni o iniziative riguardanti la ripresa delle attività sportive effettuate a partire dal 1° marzo scorso fino a tutto il 2020.

I soggetti richiedenti nella domanda potranno indicare spese come ad esempio utenze, affitti o mutui, polizze assicurative relative agli impianti, agli immobili o agli spazi, manutenzioni ordinarie, spese correnti connesse ad adeguamenti e obblighi di legge relativi agli impianti o agli spazi gestiti o alle attività svolte, compensi, rimborsi e spese dirette per attività che favoriscono la continuità della pratica sportiva nell’ambito dell’emergenza sanitaria, acquisto materiali o attrezzature sportive, oppure minori incassi rispetto al precedente anno sportivo.

Le risorse stanziate, pari a 100.000 euro, verranno assegnate nel modo seguente: la somma dei punteggi ottenuti da tutti i richiedenti ammessi sarà divisa per l’importo complessivo pari a 100.000 euro; il risultato ottenuto verrà moltiplicato per il singolo punteggio ottenuto da ciascun richiedente e questo sarà l’importo del contributo assegnato.


Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati