Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Bonus energia per le strutture socio assistenziali

La Provincia di Trento per agevolare la continuità delle attività socio-assistenziali e socio-sanitarie nell'attuale contesto eccezionale di crisi internazionale e di incremento dei prezzi dell'energia e delle materie prime, intende concedere agevolazioni in favore dei soggetti che, sul territorio provinciale, gestiscono servizi socio-assistenziali o socio-sanitari o svolgono attività di volontariato aventi finalità di solidarietà sociale volte a contrastare l'emarginazione o a prevenire e rimuovere situazioni di bisogno.

L’obiettivo è quello di supportare tali soggetti colpiti dall’aumento dei costi dell’energia.

L’importo dell’agevolazione è così calcolato:

  • è applicata alla spesa sostenuta nel 2021, la percentuale corrispondente al rapporto tra il valore della produzione 2021 riferito a servizi socioassistenziali/socio-sanitari e attività di volontariato, finanziati o affidati dalla Provincia, dall’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari o dagli enti locali, e il valore della produzione 2021 complessivo. La spesa così calcolata è detta spesa ammessa 2021;
  • le risorse disponibili sono distribuite a ciascun richiedente proporzionalmente alla spesa ammessa determinata con la modalità precedenti.

Le domande possono essere presentate tramite posta elettronica o posta elettronica certificata, all’indirizzo: umse.svilupporete@pec.provincia.tn.it entro le ore 24.00 del 9 dicembre 2022.


Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2023 - Tutti i diritti riservati