Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi per B&B non imprenditoriali: proroga

La Regione Abruzzo ha prorogato fino alle ore 24.00 del 19 giugno 2022 il bando a sostegno dei B&B a conduzione familiare, privi di partita IVA.

Si ricorda che possono beneficiare del contributo pari a 800 euro i titolari dei B&B a conduzione familiare, privi di partita IVA, che hanno regolarmente avviato l'attività entro il 31 marzo 2020 nella Regione Abruzzo ed erano ancora attivi alla data di pubblicazione del bando (27 maggio 2022), che nel periodo aprile 2020/marzo 2021 hanno avuto un calo di compensi pari o superiore al 30% del periodo aprile 2019/marzo 2020.

E' concesso un contributo a fondo perduto una tantum pari a 800 euro, che sarà rideterminato in aumento o in riduzione proporzionalmente al numero di domande ammissibili, con un limite minimo di 300 euro. Le risorse economiche stanziate ammontano a 1 milione di euro.

La domanda di sostegno deve essere presentata in modalità telematica tramite il sito web https://sportello.regione.abruzzo.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati