Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Sostegno accesso al credito

La Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia intende promuovere e sostenere l’accesso al credito delle imprese, allo scopo di mitigare la crisi di liquidità innescata dalla pandemia e di supportare gli investimenti.

Le micro, piccole e medie imprese, anche in forma cooperativa, con sede legale e/o unità operativa nelle province di L’Aquila e Teramo possono beneficiare dell’abbattimento fino a 3 punti percentuali del tasso di interesse relativo a finanziamenti (più un ulteriore punto percentuale qualora siano garantiti da un Confidi) accordati da Istituti di credito dal 1° gennaio 2022 per esigenze legate alla liquidità aziendale delle imprese e per attività di investimento.

L’ammontare del prestito – anche se complessivamente di importo superiore – assistito da contributo camerale per ogni singola azienda, non può essere superiore a 25.000 euro, con una durata massima di 60 mesi.

La domanda di sostegno deve essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 5 luglio 2022 e sino alle ore 24.00 del 31 ottobre 2022 tramite PEC all'indirizzo cciaa@cameragransasso.legalmail.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati