Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Presto contributi trasformazione commercio prodotti agricoli

La Regione Abruzzo finanzierà gli investimenti materiali e immateriali per la trasformazione, la commercializzazione e/o lo sviluppo dei prodotti primari e dei prodotti agricoli, a eccezione della pesca.

Potranno beneficiare degli aiuti le imprese, singole o associate, che svolgono attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli dell’Allegato I del TFUE (esclusi i prodotti della pesca). Le attività di commercializzazione e/o di trasformazione devono avere a oggetto prodotti agricoli prevalentemente acquistati da soggetti terzi ovvero a questi conferiti (per una quantità superiore 50% del totale di materia prima trasformata).

A fronte di un investimento minimo di 50.000 euro, sarà concesso un contributo a fondo perduto pari al 40% (elevabile al 60% per interventi collegati a una fusione di Organizzazione di Produttori o sovvenzionati nell'ambito dei PEI) dei costi per realizzare i seguenti interventi:

  • investimenti materiali:
    • impianti di lavorazione, condizionamento, trasformazione, confezionamento, commercializzazione dei prodotti della filiera agroindustriale;
    • tecnologie innovative finalizzate a rispondere a nuove opportunità di mercato;
    • tecnologie e procedure operative e organizzative finalizzate a sviluppare prodotti di qualità e/o ad aprire nuovi mercati;
    • impianti e di tecnologie funzionali alla razionalizzazione del ciclo produttivo e alla qualificazione delle produzioni;
    • strutture per operazioni di raccolta, ricevimento, cernita, stoccaggio, lavorazione, trasformazione, condizionamento, confezionamento/imballaggio;
    • ottenimento di livelli di tutela ambientale e disicurezza del lavoro superiori ai livelli minimi indicati dalla normativa vigente;
    • miglioramento dell’efficienza energetica dell’impianto, mediante isolamento termico degli edifici, razionalizzazione e/o sostituzione di sistemi di riscaldamento, condizionamento, alimentazione elettrica e illuminazione, impianti e attrezzature funzionali al contenimento dei consumi energetici nei cicli di lavorazione e/o erogazione di servizi.
    • impianti per la produrre energia rinnovabile nell'unità produttiva;
  • Investimenti immateriali: acquisizione o sviluppo di programmi informatici e acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autori e marchi commerciali.

I termini per la presentazione delle domande di sostegno saranno definiti in seguito.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati