Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Ristori a imprese localizzate nei comprensori sciistici

La Regione Umbria ha pubblicato un bando destinato alla concessione di contributi in favore di soggetti esercenti attività di impresa di vendita di beni o servizi al pubblico, svolte nei comuni ubicati all’interno di comprensori sciistici.

Soggetti destinatari dei benefici sono le imprese turistiche e avere un codice prevalente o primario nella sede principale o operativa in uno dei Comuni sotto indicati. Il Codice Ateco deve risultare da visura camerale e coincidenti tra quelli ammissibili di cui all’Allegato B) a pag. 15 del bando. Le imprese di cui al punto sopra devono essere localizzate e/o avere almeno una unità operativa in uno dei seguenti comuni: Pietralunga; Monte Santa Maria Tiberina; Scheggia e Pascelupo; Cascia; Ferentillo; Monteleone di Spoleto; Polino; Sellano; Poggiodomo; Norcia; Gualdo Tadino; Costacciaro.

L’intervento prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto in favore dei soggetti che hanno subito, nell’anno 2020 una riduzione del fatturato per le imprese, nella percentuale minima del 15% rispetto all’anno 2019, come risultante dai rispettivi bilanci 2019 e 2020 approvati dall’assemblea dei soci.

Per i destinatari del contributo localizzati nei Comuni del “cratere”, che sono stati interessati dal sisma 2016, gli anni da prendere a riferimento per il calo del fatturato sono quelli del 2020 rispetto al 2015. Nel caso di imprese che hanno un esercizio contabile annuo non coincidente con l’anno solare dovranno dimostrare la riduzione delle entrate o del risultato di esercizio relativamente ai seguenti esercizi:

  • 1° luglio 2018 – 30 giugno 2019: mettere il dato nel campo 2019;
  • 1° luglio 2019- 30 giugno 2020: mettere il dato nel campo 2020.

Il contributo concedibile ad ogni singolo soggetto è a fondo perduto nella misura massima della perdita di fatturato.

La compilazione delle domande potrà essere effettuata dalle 10:00 del 17 gennaio 2022 alle 12:00 del 18 febbraio 2022 utilizzando esclusivamente il servizio on line raggiungibile all’indirizzo: https://serviziinrete.regione.umbria.it/. L’invio della domanda può avvenire nello stesso arco temporale all’indirizzo http://trasmissione.bandi.regione.umbria.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati