Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Aiuti commercio, servizi, ricettività e circoli privati

Il Comune di Montopoli in Val D'Arno ha approvato una misura di sostegno che prevede l'erogazione di un contributo straordinario a fondo perduto a favore delle attività di somministrazione al pubblico, di commercio al dettaglio (in sede fissa e su area pubblica) e delle aziende artigiane di servizio alla persona, ricettive, di alcune attività di servizi nonchè dei circoli privati.

Possono accedere al contributo comunale le imprese con un numero di occupati pari o inferiore a 15 unità che siano titolari di un'attività prevalente, quale risultante dall'iscrizione al registro delle imprese, tra le seguenti:

  • somministrazione al pubblico di alimenti e bevande,
  • commercio in sede fissa,
  • commercio su area pubblica,
  • edicole,
  • distributori di carburante,
  • artigianato di servizio alla persona,
  • attività ricettive alberghiere ed extralberghiere,
  • agriturismi,
  • agenzie di viaggio,
  • palestre,
  • circoli privati ricreativi, aderenti o non ad enti a carattere nazionale, le cui finalità sono riconosciute dal Ministero dell’Interno purchè regolarmente costituiti, e con somministrazione ai soci, 

che: 

  • abbiano avuto nel periodo 1° gennaio 2021 – 30 aprile 2021 la sospensione dell'attività di almeno 30 giorni derivante dalle disposizioni normative succedutesi per il contrasto dell'epidemia da Covid 19 oppure
  • abbiano subito nell'anno 2020 una riduzione di fatturato di almeno il 20% rispetto all'anno 2019.

Il contributo è concesso nella misura massima di 1.000 euro

Le domande possono essere presentate fino alle 24,00 del 25 giugno 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati