Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: sostegno commercio di vicinato

Il Comune di Cinisello Balsamo, per far fronte alla situazione di emergenza economica derivante dal propagarsi dell'epidemia da COVID-19 e dalle misure messe in atto per il suo contenimento, promuove una misura straordinaria per sostenere i negozi del commercio di vicinato non alimentari e artigiani che sono stati oggetto di chiusura obbligatoria ai sensi del DPCM del 3 novembre 2020

Il contributo è riconosciuto a negozi di vicinato non alimentari (abbigliamento scarpe ed accessori, casalinghi, tendaggi, strumenti musicali, ecc.), artigiani (sartorie, calzolai, acconciatori ed estetisti, ecc.), mobilifici (inferiori a mq 250), operanti sul territorio del Comune di Cinisello Balsamo.

Saranno ammessi, altresì, al bando le attività aventi i requisiti di partecipazione per l’ammissione al primo bando a fondo perduto che non hanno presentato domanda in tempo utile. 

Il contributo è determinato in 500 euro

Le richieste di contributo devono essere presentate entro le 12:00 del 18 maggio 2021 attraverso PEC al seguente indirizzo comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it. 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati