Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi spese di gestione commercio e artigianato

Il Comune di Irsina ha pubblicato un bando volto a fornire una tempestiva risposta alle imprese anche al fine di fronteggiare le difficoltà correlate all'epidemia da COVID-19.

I beneficiari sono le micro e piccole imprese che svolgono, alla data di presentazione della domanda, attività economiche in ambito commerciale e artigianale (iscritte al Registro delle Imprese) attraverso un’unità operativa (unità locale) ubicata nel territorio del Comune di Irsina ovvero intraprendano nuove attività economiche nel territorio comunale.

Può beneficiare del contributo anche chi voglia attivare una micro e piccola impresa nel territorio del Comune di Irsina. 

I contributi dovranno essere destinati alle tipologie di intervento di seguito indicate: 

  1. contributo in conto capitale una tantum come rimborso totale/parziale per interventi di ristrutturazione, ammodernamento, ampliamento per innovazione di prodotto e di processo di attività artigianali e commerciali, incluse le innovazioni tecnologiche indotte dalla digitalizzazione dei processi di marketing on-line e di vendita a distanza: contributo di 3.000 euro;
  2. contributo a fondo perduto una tantum per l’acquisto di macchinari, impianti, arredi e attrezzature varie, per investimenti immateriali, per opere murarie e impiantistiche necessarie per l’installazione e il collegamento dei macchinari e dei nuovi impianti produttivi acquisiti: contributo di 3.000 euro;
  3. contributi a fondo perduto una tantum per l’avvio di piccole e micro imprese del territorio del Comune di Irsina: contributo di 5.000 euro.

La domanda deve essere presentata entro il 7 maggio 2021

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati