Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Aiuti avvio e sviluppo attività: proroga e nuovi ATECO

Il GAL Luoghi del Mito e delle Gravine ha prorogato alle 23:59 del 15 novembre  2021 il bando con cui incentiva l’avviamento e lo sviluppo di nuove attività nei settori turismo, artigianato ed enogastronomia, integrando inoltre i codici ATECO delle attività ammissibili. 

Sono stati aggiunti i seguenti Codici ATECO:

  • 77.21.09 Noleggio di altre attrezzature sportive e ricreative
  • 77.39.94 Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi
  • 96.01.10 Attività delle lavanderie industriali
  • 36.2 96.04.10 Servizi di centri per il benessere fisico (esclusi gli stabilimenti termali).

Si ricorda che possono beneficiare del sostegno gli agricoltori o i coadiuvanti familiari che diversificano la loro attività avviando attività extra-agricole, microimprese e piccole imprese e persone fisiche nelle zone rurali.

per l'avviamento dell'attività è concesso un aiuto forfettario di 10.000 euro mentre per lo sviluppo l’aliquota di contributo è pari al 50% della spesa ammessa. I settori di diversificazione interessati sono:

  • servizi di base per la popolazione locale e/o finalizzate a collegare l’accesso ai diritti universali e alla salute;
  • attività commerciali al dettaglio specializzate nella vendita di prodotti agricoli e agroalimentari tipici, e-commerce;
  • attività di turismo rurale o attività legate allo sviluppo economico del territorio, fornitura diservizi turistici, trasporto, ecc;
  • attività di artigianato di tradizione e dell’agroalimentare;
  • servizi TIC (tecnologie dell’informazione e della comunicazione).

le domande di sostegno devono essere inoltrate tramite il portale SIAN.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati