Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Indennità per agricoltori aree svantaggiate di montagna

La Regione Basilicata ha pubblicato un bando che prevede pagamenti erogati annualmente per ettaro di superficie agricola per compensare, in tutto o in parte, i costi aggiuntivi e il mancato guadagno dovuti ai vincoli cui è soggetta la produzione agricola in zone svantaggiate di montagna.

La misura si applica nei comuni elencati a pag. 8 del bando. 

Possono fruire del regime di aiuto gli agricoltori attivi e le associazioni di agricoltori che conducono terreni agricoli in zona montana.

L’aiuto è erogato sotto forma di premio annuale, per ettaro di SAU (superficie agricola utilizzata), secondo i seguenti criteri:

  • per le aziende di superficie compresa tra i 0,5 ha ed i 10 ha: 200 euro/ha;
  • per le aziende di superficie maggiore di 10 ettari e fino a 20 ettari: 200 euro/ha per i primi 10 ettari, 150 euro/ha per la restante superficie;
  • per le aziende con superficie maggiore di 20 ettari: 200 euro/ha per i primi 10 ettari, 150 euro/ha per la superficie fino a 20 ettari, 100 euro/ha per la restante superficie.

Il richiedente può presentare la domanda di sostegno/pagamento esclusivamente in forma telematica, sul portale SIAN, entro il 17 maggio 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati