Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Nuovo bando Macchinari Innovativi: al via il secondo sportello

Il Ministero dello Sviluppo Economico con decreto del 26 marzo 2021, riferito al secondo sportello previsto nell’ambito dell’intervento nuovo bando Macchinari innovativi, ha definito i termini e le modalità di presentazione delle domande di agevolazioni.

I soggetti proponenti possono compilare la domanda esclusivamente tramite la procedura informatica, accessibile nell’apposita sezione “Nuovo bando Macchinari innovativi” del sito web del Ministero (www.mise.gov.it), dalle ore 10.00 del 13 aprile 2021.

L'invio della domanda di accesso alle agevolazioni può avvenire a partire dalle ore 10.00 del 27 aprile 2021.

Le risorse per il secondo sportello del Nuovo bando Macchinari Innovativi ammontano a 132.500.000 euro. Si tratta di risorse a valere sul Programma operativo nazionale “Imprese e competitività” 2014-2020 FESR.

Si ricorda che il bando finanzia programmi di investimento innovativi finalizzati a consentire la trasformazione tecnologica e digitale delle PMI mediante l’utilizzo delle tecnologie abilitanti afferenti al piano Impresa 4.0 ovvero a favorire la loro transizione verso il paradigma dell’economia circolare.

Le agevolazioni sono concesse, nei limiti delle intensità massime di aiuto stabilite dalla Carta degli aiuti di Stato a finalità regionale valida per il periodo 2014-2020, nella forma del contributo in conto impianti e del finanziamento agevolato, per una percentuale nominale calcolata rispetto alle spese ammissibili pari al 75%. Il mix di agevolazioni è articolato in relazione alla dimensione dell’impresa come segue:

  • per le imprese di micro e piccola dimensioneun contributo in conto impianti pari al 35% e un finanziamento agevolato pari al 40%;
  • per le imprese di media dimensioneun contributo in conto impianti pari al 25% e un finanziamento agevolato pari al 50%.
Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati