Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Via al ristoro organizzatori eventi sportivi internazionali

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo comunica che entro le 12.00 del 15 marzo 2021 possono essere presentate le domande di ristoro delle perdite subite dagli organizzatori di eventi sportivi internazionali

Si ricorda che il D.M. n. 43 del 19 gennaio 2021 ha stanziato la somma di 1.000.000 euro per l’anno 2021 per il ristoro delle perdite subite dagli organizzatori di eventi sportivi internazionali in programma nel territorio italiano, limitatamente alle spese sostenute per garantire la presenza in sicurezza del pubblico nei dieci giorni successivi all’entrata in vigore del D.P.C.M. del 24 ottobre 2020 e del conseguente annullamento delle presenze di pubblico a tali eventi, ovvero tra il 27 ottobre 2020 e il 5 novembre 2020.

Le risorse, da erogarsi entro e non oltre il 30 aprile 2021, sono ripartite tra i beneficiari in proporzione all’importo delle spese sostenute.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati